Premio di Poesia

Quale migliore strumento per comunicare agli altri i propri sentimenti più profondi se non la Poesia. E quale molla se non un Premio di Poesia, per spingere“quelli dei sentimenti” a proporre le proprie opere, a volte anche gelosamente custodite, ma la cui divulgazione è indispensabile per una effettiva crescita di questo “mondo”. E’ questo che abbiamo pensato noi dell’Associazione Culturale “Monteparano.com ”. Per questo è nata l’idea di questo Premio di Poesia e abbiamo pensato di proporlo.

Serata finale del Premio di Poesia Città di Monteparano "La Bottega delle Emozioni", organizzato dalla nostra Associazione Culturale, in collaborazione con l'Istituto Comprensivo Statale "Madonna della Camera" di Monteparano e con il Patrocinio dell'Amministrazione Comunale di Monteparano e dell'Amministrazione Provinciale di Taranto.

Tante le poesie premiate, alla presenza del Sindaco di Monteparano, dr. Cosimo BIRARDI, dell'Assessore alla Cultura della Provincia di Taranto, dr. Cosimo POZZESSERE, della Commissione Valutatrice, composta dal dr. Pierfranco BRUNI (Presidente), dal prof. Alberico BALESTRA, dalla prof.ssa Vincenza MUSARDO TALO' e dalla prof.ssa Rosaria FIORELLINO VACCARO (assente per motivi di salute il prof. Cosimo D'Amone), e davanti ad un folto pubblico (oltre 250 persone).

La manifestazione conclusiva è stata ottimamente condotta da Antonio LEZZI, coadiuvato da Federica MOREA e da Manuela RENNA. A far da cornice all'intera serata un trio di musicisti diretto dal prof. Francesco AVELLIS. 

Due Premi Speciali dell'Associazione Culturale sono stati attribuiti a Cosimo Vizzarro, per la poesia "Così t'ho visto", e al giovane Luca Grassi, per la poesia "La mia Terra".

Ecco i vincitori:

Sezione Titolo Autore
RAGAZZI

Emozioni

Il mio mondo

Giulia Bartram

Azzurra Convertino

GIOVANI Le mille e una farfalla Maria Silvia Avanzato
ADULTI

Affronterò il tramonto

L'ignara bussola del sud

Paolo Pietrini

Gabriella Presta

VERNACOLO

Emozioni allu jentu

Nnu surdatu mai scurdatu

Antonio Giannicola Colangiulo

Antonio Ricchiuti