L'Invaso Pappadai: un'occasione persa

La storia di un paradosso tutto italiano: la costruzione di una diga che negli anni non è stata mai riempita. Un enorme invaso nel territorio di Monteparano, ai confini con l’agro di Grottaglie in provincia di Taranto. Il bacino idrico - mai collaudato - è stato progettato per contenere 20 milioni di metri cubi d’acqua provenienti dalla Basilicata. Doveva servire a irrigare 7.200 ettari di terra nel Salento e nel tarantino che però di acqua non ne  hanno vista neanche una goccia, se non quella piovana. Il costo dell'opera è stato di 250 milioni di euro. A oggi però è incompiuta e al posto dell’acqua ci sono i rifiuti.

SERVIZIO RAI